Quattro storyteller raccontano Misteri e Fuochi

Venerdì, 11 Settembre 2015 09:19

 Per raccontare questo viaggio artistico che attraversa tutta la regione, abbiamo scelto quattro giovani blogger che seguiranno tutti gli step di lavoro degli spettacoli, ognuno da una città diversa. I nostri storyteller apriranno le porte dietro le quinte al grande pubblico attraverso il blog di Misteri e Fuochi, descrivendo il lavoro di produzione, le prove e il debutto. Ci racconteranno sensazioni, impressioni, curiosità e scene di backstage per farci entrare ancora di più nel percorso che i nostri 6 artisti protagonisti stanno svolgendo sul territorio, coinvolgendo performer, comparse locali e tutte le comunità.

Vi presentiamo i 4 blogger che ci racconteranno Misteri e Fuochi:

Simone Pacini su Armando Punzo a Taranto
Da 10 anni si occupa di comunicazione, formazione e organizzazione in ambito teatrale e culturale. Collabora con la Compagnia della Fortezza e all’organizzazione del festival VolterraTeatro. Redattore della testata giornalistica teatrale on-line Krapp’s Last Post e membro di Rete Critica. Creatore del brand fattiditeatro che si è sviluppato trasversalmente imponendosi come forma di comunicazione teatrale 2.0. Dal 2012 collabora col Teatro dei Venti di Modena in occasione del festival Trasparenze, come consulente per la comunicazione e coordinatore dei laboratori della Konsulta e con Urban Experience con la quale ha realizzato vari progetti tra cui Teatri della Memoria (2013), Piedi per Terra e Testa nel Cloud e #LeggiRoma (2015) a Roma e #Schiusi a Parma col Teatro delle Briciole. Nel 2013 è stato il blogger ufficiale del laboratorio itinerante #teatrosu2piedi promosso dal Teatro Metastasio di Prato e dalla Regione Toscana. Da maggio 2014 compare nella lista dei 100 esperti di social media più influenti di Twitter stilata dal blogger e consulente 2.0 americano Evan Carmichael.
Website: www.fattiditeatro.it
Twitter: @fattiditeatro

WebCard FB MeF 1000x1000 BLOG Simone Pacini Small

 

Andrea Esposito su Shoja Azar, Mohsen Namjoo e Shirin Neshat,a Bari
Laureato in Lingue e Letterature Straniere (triennale) ha poi cambiato idea e si è iscritto a Lettere e Filosofia - attratto dalle numerose possibilità lavorative - scegliendo come indirizzo ‘spettacolo e multimedia’. È un videomaker e giornalista, collabora da due anni con Fanpage.it per cui ha ideato una rubrica di teatro - la più seguita sul web - che ha un taglio divulgativo ed è incentrata su contenuti video. Per Fanpage si occupa anche di letteratura, con format dedicati, e di cinema curando le videointerviste alle anteprime internazionali dei film Warner Bros e Universal Pictures. Partecipa inoltre al ‘creative team’ che ha lo scopo di progettare e mettere a punto nuovi format. Ha avuto precedenti esperienze in ambito di comunicazione culturale (identity, cataloghi, libretti di sala, monografie) sia da freelance sia come dipendente di grandi fondazioni: Napoli Teatro Festival Italia (2010 - 2013), Mostra del cinema di Venezia La Biennale (a partire dal 2008). Ha accumulato diverse esperienze in ambito internazionale: Inghilterra, Spagna, Giappone, legate alla comunicazione. Ha collaborato con varie riviste e magazine online, frequentato seminari e workshop e ha lavorato come traduttore sia dall'inglese che dallo spagnolo. Ama la montagna d'estate e il mare d'inverno. Si commuove davanti a un film di Totò. Non gli piace il calcio e non sopporta i sandali. Dicono di lui: ‘È un bravo elettricista, fuma poco e ascolta i Pooh’.
Website: http://www.fanpage.it/
Twitter: @andre_esposito_

WebCard FB MeF 1000x1000 BLOG Andrea Esposito Small

 

Rossella Porcheddu su Tamara Cubas a Lucera
Giornalista e critico teatrale. Si è laureata in Lettere con una tesi in storia dell’arte contemporanea, ha collaborato con testate giornalistiche a diffusione locale e web journal, occupandosi principalmente di teatro e arte contemporanea. Ha maturato una breve esperienza televisiva nella redazione di Report (Raitre). Ha frequentato il Master in Critica dello spettacolo dell’Accademia di Arte Drammatica Silvio d’Amico, e scritto per Il tamburo di Kattrin, Cheteatrofa (Repubblica.it), i Quaderni del Teatro di Roma, Tysm, Letterate Magazine, Internazionale, Teatro e Critica. Insieme a Rodolfo di Giammarco ha curato New writing Italia 2-undici pezzi di teatro under 35. Seguirà Misteri e Fuochi per PAC PaneAcquaCulture.
Web: http://www.paneacquaculture.net/
Twitter: @ross_porcheddu

WebCard FB MeF 1000x1000 BLOG Rossella Porcheddu Small

 

Andrea Pocosgnich su Angélica Liddell a Brindisi
Laureato in Storia del Teatro con una tesi su Tadeusz Kantor, ha frequentato il master dell'Accademia Silvio D'Amico dedicato alla critica giornalistica, ha fondato nel 2009 Teatro e Critica (una delle più importanti riveste web dedicate al teatro) di cui attualmente è uno degli animatori. Come critico teatrale e redattore culturale ha collaborato anche con Quaderni del Teatro di Roma, Metromorfosi, To be (free press dedicata al teatro), Hystrio, Il Garantista. Da alcuni anni insieme agli altri componenti della redazione di Teatro e Critica organizza una serie di attività formative rivolte al pubblico del teatro. Dal 2013 al 2014 è stato uno degli insegnanti di Storia del Teatro del progetto Lazio in Scena. Nel 2013 ha ideato e progettato (insieme agli altri componenti di Teatro e Critica) la app Teatro Pocket.
Website: www.teatroecritica.net – www.poxmediacult.com
Twitter: @andreapox

WebCard FB MeF 1000x1000 BLOG Andrea Pocosgnich Small

#misteriefuochi


Con il sostegno di

regione and ue
pugliapromozione


Con il patrocinio di

Comune di Bari
Comune di Brindisi
Comune di Lucera
Comune di Taranto


In collaborazione con

mibact
mibact
Fondazione Teatro Verdi
Museo Pino Pascali
vie sacre francigene
Vie Francigene di Puglia


Media partner

Rai Radio 3
critici
critici
repubblicabari
critici