CONTATTACI
Italiano English
Rassegne Spettacoli
Bando aperto per LandXcapes

L’Associazione Internazionale BJCEM – Biennale des Jeunes Créateurs de l’Europe et de la Méditerranée e la Regione Puglia promuovono il progetto speciale LandXcapes, dedicato ai mutamenti subiti dal territorio pugliese a causa dell’epidemia del batterio Xylella fastidiosa, che ha colpito intere piantagioni di ulivi nella Regione.

LandXcapes è un progetto culturale multisciplinare di valorizzazione integrata del patrimonio identitario e paesaggistico del Salento, attraverso i linguaggi dell’arte, il racconto e il paesaggio. Le Province di Brindisi, Lecce e Taranto colpite dal flagello della Xylella, si trovano a dover fare i conti con la propria identità e l’arte diventa strumento di riflessione e condivisione di un momento fragile, legato in maniera sostanziale (e antropologica) alla vita futura del territorio salentino. L’arte, quindi, come luogo di incontro fra due mondi: produttivo e culturale. In mezzo il territorio, il paesaggio, eredità da consegnare alle generazioni future.

LandXcapes vuole restituire al pubblico, attraverso l’arte e la poetica narrativa dei luoghi, il senso della trasformazione (volontaria ed involontaria) del paesaggio, in un approccio multidisciplinare e intersettoriale.

Nell’ambito del progetto generale si svolge un programma di residenze artistiche finalizzato alla produzione di opere d’arte, nelle sue varie forme (Performance, Narrazione, Design, Video/Fotografia, Public Art/Land Art, Pittura/Scultura) nel contesto rurale e naturalistico, alle quali è affidata la ricerca e la sperimentazione di nuove forme espressive, oltre che lo scambio culturale con realtà nazionali e internazionali, volte a rafforzare i legami culturali e l’internazionalizzazione dell’offerta culturale pugliese. Si tratta di laboratori creativi e produttivi che si svolgeranno, in forma residenziale, in sei diversi parchi del Salento (Parco Dune Costiere – Ostuni; Parco Torre Guaceto – Brindisi; Parco Otranto/Leuca – Otranto; Parco Litorale di Ugento – Ugento; Parco Porto Selvaggio – Gallipoli; Litorale Tarantino – Manduria) e saranno condotti da tutor professionisti. Al termine delle residenze avranno luogo momenti di restituzione pubblica nei luoghi della ricerca. Verrà poi organizzato un evento pubblico di presentazione del percorso, del lavoro fatto e dei risultati raggiunti presso il Museo Sigismondo Castromediano di Lecce.

Più info riguardo al bando e alle modalità di partecipazione sul sito www.bjcem.org/landxcapes_ita 


Mappa degli spettacoli
Iscriviti alla newsletter OK