CONTATTACI
Italiano English
Rassegne Spettacoli
Carmelo Grassi rieletto Presidente

Assemblea dei soci del Teatro Pubblico Pugliese, martedì 24 ottobre, a Bari, nella Mediateca regionale di via Zanardelli. Rieletti all’unanimità Presidente, Carmelo Grassi, e vicepresidente, Paolo Ponzio. Rinnovato il Consiglio di Amministrazione: nuovi consiglieri di amministrazione sono stati eletti, Maddalena Tulanti, Giulia Panettieri, Marco Giannotta. Nelle parole di ringraziamento di Grassi:“ a nessuno dei nostro soci è mai mancato l’apporto del Tpp. Ora ci sono scadenze importanti, e il Consorzio multidisciplinare è impegnato anche nel settore della cultura, oltre che del teatro, della danza, della musica e del circo contemporaneo. In futuro aspettiamo anche il DM che porterà nuove regole per il prossimo triennio. “La Puglia, in questo ultimo anno - ha dichiarato in Assemblea l’Assessore alla Cultura, Industria turistica e culturale, gestione e valorizzazione dei beni culturali della Regione Puglia, Loredana Capone - ha messo in campo una vera e propria riforma del sistema culturale. In questa riforma il grande lavoro del Teatro Pubblico Pugliese ha fatto da apripista. È per questa ragione che abbiamo voluto la sua trasformazione in Consorzio regionale delle Arti e della Cultura, ed è per questa ragione che, in tempo di così tanti cambiamenti, abbiamo voluto assicurare stabilità e solidità agli operatori e alle imprese del settore. Lo abbiamo fatto confermando Carmelo Grassi alla presidenza e Paolo Ponzio alla vicepresidenza, affiancati da un gruppo di giovani, donne ed esperti qualificati, in rappresentanza dei diversi territori, che siamo certi sapranno mettere in campo quelle competenze capaci di dare un contributo importante alla riforma regionale”. E’ voluto intervenire anche il sindaco di Foggia, Franco Landella, “ho avuto modo di vedere in maniera significativa la presenza di Carmelo e del Tpp in molte attività del Comune, soprattutto per la riapertura del Teatro Giordano. Carmelo Grassi è una risorsa per tutta la Puglia e dobbiamo conservare questa qualità, un punto di riferimento anche a livello nazionale. Oggi abbiamo scritto una bella pagina della regione e della politica che mette al centro l’interesse comune. Quella di Grassi è sempre stata una presenza di equilibrio anche rispetto le diverse amministrazioni che compongono il Tpp”.

 

Mappa degli spettacoli
Iscriviti alla newsletter OK