CONTATTACI
Italiano English
Rassegne Spettacoli
news
Daniel Pennac e Florence Cestac venerdì 16 febbraio ore 17.30 alla Feltrinelli di Bari

Venerdì 16 febbraio alle ore 17.30 alla Feltrinelli di Bari (via Melo 119) è in programma l’incontro con Daniel Pennac e Florence Cestac protagonisti dello spettacolo Un Amore esemplare, Gioco teatrale fra racconto e fumetto in questi giorni in scena nei teatri pugliesi. Partecipano Silvio Maselli, Assessore alla Cultura Comune di Bari, Giulia Delli Santi, Dirigente attività teatrali Teatro Pubblico Pugliese, Lucia Sollecito, interprete, modera Ines Ravasini, Università degli Studi di Bari.

 

Un Amore esemplare, gioco teatrale fra racconto e fumetto, con la regia di Clara Bauer, è in scena in questi giorni nei teatri pugliesi:13 e 14 febbraio al Teatro Giordano di Foggia, dal 15 al 18 febbraio al Teatro Kismet di Bari (biglietti esauriti), 19 febbraio al Teatro Comunale Lucio Dalla di Manfredonia, 20 febbraio al Teatro Verdi di Brindisi, 21 febbraio al Teatro Mercadante di Cerignola e infine 22 febbraio al Cinema Teatro Nuovo di Martina Franca (informazioni www.teatropubblicopugliese.it). Dieci repliche – promosse dalle singole amministrazioni comunali in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese – per lo spettacolo tratto dal fumetto pubblicato da Dargaud “Un Amour Exemplaire” di Daniel Pennac e Florence Cestac che vede il famoso scrittore francese in scena con Massimiliano Barbini, Ludovica Tinghi e la stessa Florence Cestac.  Da bambino Pennac trascorreva le sue vacanze in un paesino dell’entroterra della provincia di Nizza, la Colle-sur-Loup. Sole, alberi di fichi ed un grande pergolato sotto il quale si giocava a bocce. Ed è li che Daniel Pennac e suo fratello Bernard conobbero Jean e Germaine: lui, grande airone calvo; lei, magra, rosea e sorridente. Sempre di buon umore, contagiosi con la loro gioia di vivere. Niente figli, niente lavoro, Jean e Germaine vivevano un amore senza intermediari, un amore sedentario, un amore esemplare!

Mappa degli spettacoli
Iscriviti alla newsletter OK