CONTATTACI
Italiano English
Rassegne Spettacoli
Gli spettacoli del we

Nell'ambito delle Stagioni di prosa nei Comuni soci del Teatro Pubblico Pugliese, proseguono le repliche a Barletta, Teatro Curci, de La pazza della porta accanto, regia Alessandro Gassmann, con Anna Foglietta, sabato 4 alle 21.00 e domenica 5 alle 18.30. Un testo che si sviluppa all'interno di un ospedale psichiatrico e che ripercorre la drammatica esperienza di Alda Merini.

A Foggia, Teatro Giordano, domani sabato 4 e domenica 5 marzo, di scena Macbeth, regia Franco Branciaroli, ore 21.00; nell’occasione del 400° anniversario della morte del Bardo, Franco Branciaroli si confronta di nuovo con Macbeth, dopo esserne stato già protagonista nell’edizione diretta da Giancarlo Sepe nel 1994. Macbeth, uccidendo il re, simbolo del padre e del divino, uccide la sua stessa umanità ed entra in una dimensione di solitudine dove perde tutto, amore, ragione, sonno, scopo di vivere.

Sabato 4: a Novoli, Teatro Comunale, ore 21.00, la danza con la Compagnia Abbondanza Bertoni: Le fumatrici di pecore, unica data in Puglia, ore 21.00. Un progetto di Antonella Bertoni; coreografie, scene e costumi Antonella Bertoni; luci Andrea Gentili, con Patrizia Birolo, Antonella Bertoni, coreografia Antonella Bertoni e Michele Abbondanza; a Latiano, Teatro Olmi,  ore 21.00, 2 ma non 2, Compagnia del Sole, regia Marinella Anaclerio. Tratto da “O di uno o di nessuno”, di Luigi Pirandello. Con Antonella Carone, Simone Castano, Tony Marzolla, Dino Parrotta. Un Pirandello brillante e dichiaratamente femminista, una piéce piena di colpi di scena che mette lo spettatore in continuo stato interrogativo, passando dalla commedia filosofica alla farsa dopo aver sfiorato la tragedia.

Mappa degli spettacoli
Iscriviti alla newsletter OK