CONTATTACI
Italiano English
Rassegne Spettacoli
news
Mostra a Putignano con accesso sordomuti

CulturalPalazzo. L'evento

Putignano, Museo Principe Guglielmo Romanazzi Carducci di Santo Mauro

 8 dicembre 2018

ore 18.15

Sarà inaugurata ufficialmente il prossimo 8 dicembre 2018 la sezione del Museo di Putignano “Principe Guglielmo Romanazzi Carducci di Santo Mauro”, destinata a ospitare l’esposizione permanente dello scultore pugliese Giuseppe Albano.

La Collezione Albano, che costituisce parte del cospicuo patrimonio artistico del Museo, trova  finalmente una degna collocazione, a distanza di ben cinquant'anni  dalla donazione delle opere dell'artista al Comune di Putignano da parte della famiglia.

Giuseppe Albano, nativo proprio di Putignano, rappresenta uno dei nomi più significativi nel panorama della scultura italiana tra fine Ottocento e Novecento, al pari di illustri conterranei come il pittore De Nittis, al quale la città di Barletta ha dedicato la locale Pinacoteca. 

Il progetto di allestimento, oltre a garantire la definitiva sistemazione delle opere dell'artista, mediante una suggestiva e accattivante esposizione museale, si avvale di un innovativo sistema di comunicazione culturale integrata, dinamica e comprensibile da fasce di pubblico differenti e diversificate, con particolare attenzione anche alle persone con disabilità visiva e uditiva. Il sistema, denominato “Museo Facile”, è stato ideato da Ivana Bruno, docente all'Università di Cassino e del Lazio meridionale, che lo ha realizzato con un gruppo di ricerca da lei coordinato e con la collaborazione dell’Istituto Statale per Sordi e la Federazione Nazionale delle Istituzioni  Pro Ciechi di Roma. 

L’iniziativa, così pensata e realizzata, costituirà il primo esempio in Puglia di esposizione museale che garantisce la piena accessibilità da parte di pubblici diversi con esigenze specifiche. Per tale motivo ha ottenuto il patrocinio del Ministero per i Beni e Attivitá culturali (Mibac), nonché il sostegno finanziario della fondazione Cassa di Puglia. L'evento inaugurale, organizzato con sostegno della Regione Puglia in collaborazione col Teatro pubblico pugliese, sarà aperto alle ore 18.15 da una conferenza intitolata “CulturalPalazzo. L'evento", cui seguirà l’inaugurazione vera e propria dell’esposizione della Collezione Albano. Per la conferenza è previsto il servizio di interpretariato in Lingua dei Segni Italiana. Il testo del comunicato nella lingua LIS è disponibile al link

 https://www.facebook.com/1563470070540720/posts/2194689060752148/

 

 

Mappa degli spettacoli
Iscriviti alla newsletter OK