CONTATTACI
Italiano English
Rassegne Spettacoli
Stagione Bari: la danza

BariDANZA »12 titoli all’Abeliano e al Kismet che verranno quest’anno presentati da subito agli abbonati in modo che possano fin dalla fase di prelazione scegliere con quale titolo di danza completare il proprio pacchetto-abbonamento. Due prime nazionali e un’anteprima naz, in ordine cronologico: Altradanza con Mozartango suite (13 febbraio per Dab-Espòlorare danza al teatro Abeliano) con le coreografie di Domenico Iannone); il Balletto del Teatro Nazionale di Osnabrück con Bauhaus/Bolero (21 febbraio, Teatro Abeliano), tre firme alla voce coreografia insieme a Mary Wigman, Edward Clug, il barlettano Mauro De Candia, direttore del corpo di ballo,  già solista principale del Balletto dell'Opera di Hannover, il più giovane direttore del ballo in un teatro statale tedesco. Al debutto anche Suite Escape, con nuova coreografia di Riccardo Buscarini x  la compagnia pugliese Equilibrio dinamico. Due i FOCUS: uno sulla Puglia, con una zoomata sui più giovaniAlessandra Gaeta, Angelo Petracca, Fabio Novembrini, e l’altro suFattoria Vittadini in esclusiva regionale con due lavori vincitori Premio HYSTRIO 2018 – Categoria “Corpo-a-Corpo”: Esemplari femminili e My true self. revisited. Da segnalare anche i molto amati gesti danzanti della Compagnia Abbondanza/Bertoni, a Bari con La morte e la fanciulla su musiche di Franz Schubert, e TIR Danza /Nuovo Balletto di Toscana con De rerum natura. Apre la stagione Michele Merola, al Teatro Abeliano il 10 gennaio, MM Contemporary Dance Company, con Gershwin suite e Schubert Frames, in esclusiva regionale; MEMO » tornano Michele Di Stefano, coreografo e performer, Leone d'Argento alla Biennale Danza e Daniele Ninarello, apprezzato coreografo torinese della nuova generazione. NOVITA’ »Serata a sorpresail 13 gennaio, un artista pugliese mai andato in scena nel corso di Dab crea appositamente per il pubblico barese un’opera speciale, i particolari saranno rivelati nei prossimi giorni.

 

Mappa degli spettacoli
Iscriviti alla newsletter OK