CONTATTACI
Italiano English
Rassegne Spettacoli
Stagione Bari: la prosa

PROSA »L’apertura al Petruzzelli l’8 e il 9 novembre con Toni e Peppe Servillo ne La parola Canta. Scorrendo i titoli del cartellone: Emilio Solfrizzi e Paola Minaccioni diretti da Gioele Dix in A testa in giù, di Florian Zeller (dal 15 al 18 novembre 2018 al Nuovo Teatro Abeliano). Il 29 e 30 novembre al Teatro Petruzzelli il grande ritorno in Puglia di Arlecchino servitore di due padroni, dal Teatro Stabile di Torino, affidato a un'inedita coppia di interpreti: Natalino Balasso e Michele Di Mauro, insieme a Fabrizio Contri. Dopo il successo di Don Giovanni, Valerio Binasco che cura la regia conduce gli spettatori all’assalto della grande tradizione comica italiana. Debutta poi dal 13 al 16 dicembre al Nuovo Teatro Abeliano la Compagnia del Sole con Il Miles Gloriosus di Plauto, ovvero: gli adulatori sono simili agli amici come i lupi ai cani. Il nuovo anno a gennaio si apre con Il Maestro e Margherita  (6 e 7 gennaio-Teatro Petruzzelli) con (il giovane Montalbano) Michele Riondino e Federica Rosellini e la partecipazione straordinaria di Annamaria Guarnieri. Dal 23 al 27 gennaio al teatro Kismet il pubblico potrà rivedere, stavolta dal vivo, l’intero spettacolo da cui è stato tratto l’emozionante monologo con cui Pierfrancesco Favino ha incantato il pubblico di Sanremo: La notte poco prima delle foresteRiccardo 3 di Francesco Niccolini con il ritorno a Bari di Enzo Vetrano e Stefano Randisi,dal 7 al 9 febbraio saranno al Nuovo Teatro Abeliano. Al Kismet, in esclusiva regionale, dal romanzo Il Sopravvissuto di Antonio Scurati (28 febbraio-2 marzo), Socrate il sopravvissuto. Come le foglie. Grande ritorno l’8 e il 9 marzo (Teatro Petruzzelli) anche quello del Teatro dell’Elfo di Milano, in un classico della letteratura (L’importanza di chiamarsi Ernesto), riletto da Ferdinando Bruni e Francesco Frongia. A marzo e ad aprile due regie pugliesi, la prima dal 14 al 17 marzo al teatro Kismet un testo di Eleonora Mazzoni e Carlo Bruni (che cura la regia) con Nunzia Antonino e Marco Grossi, Schiaparelli life. La storia di Elsa Schiaparelli, una grande stilista italiana e una delle più influenti figure nella moda del Novecento. Al Nuovo Teatro Abeliano dal 4 al 7 aprile , Il principino. Breve cronaca familiare da un trivani vista ciminiere. Produzione Teatri di Bari – Gruppo Abeliano (progetto Senza Piume.) Con  Vito Signorile, Anna De Giorgio e Danilo Giuva, drammaturgia e regia Damiano Francesco Nirchio. Ultimo spettacolo al Teatro Petruzzelli il 23 e 24 aprile, Alessandro Baricco legge Novecento. “Era da un po’ che covavo questa idea di provare, una volta, a leggere io, nei teatri, Novecento – dice Baricco. Dopo vent’anni di messe in scena, in ogni parte del mondo, con tutti gli stili, con artisti completamente diversi uno dall’altro, si torna alla voce originaria di Novecento “quella musica col sound che avevo immaginato per lei”.

 

Mappa degli spettacoli
Iscriviti alla newsletter OK