CONTATTACI
Italiano English
Rassegne Spettacoli
news
Taranta Folk Festival

Organizzato dalla Compagnia del Teatro Jonico Salentino, ritorna il 10 agosto il Taranta Folk Fest. Immerso nelle meravigliose Cave di Fantiano anche quest’anno, nella notte di San Lorenzo, aspettando la caduta delle stelle, dalle ore 16.30, per tutti coloro che amano l’avventura, escursione nella meravigliosa Gravina di Riggio, grazie all’esperta guida escursionistica Gian Claudio Sannicola. Alle ore 17.00 partiranno stage totalmente gratuiti, come quello di danza tradizionale curato da Teresa De Mauro e Manu Munitello, con il loro progetto “Salento arte e movimento”; oppure stage di tamburo a cornice tenuto dal maestro Stefano Scatigna. Il Taranta Folk Fest è anche teatro, tra gli ulivi secolari di Fantiano, andrà in scena, dalle 19:00 in poi, “TAP – Tienimi Ancora Piantato”, un testo scritto da Fabio Allegrini, messo in scena con la bravissima Daniela Locuratolo e Luigi Biancoli, provenienti da Bari, che hanno riempito i teatri pugliesi, e non, con le loro performance. Dalle ore 20:00 in poi si apre l’area concertone. Il primo gruppo ad esibirsi sul grande palco del Taranta Folk Fest sono i Mandatari, giovanissimi provenienti dalla provincia Jonica; sarà poi il turno dei Pizzicati int’allu Core CJS, padrini indiscussi della Festa, che scalderanno il pubblico  con i loro ritmi, mischiandosi con la  calda voce di Maria Mazzotta e con la follia dei Sud Foundation Krù; con loro quest’anno, nella formazione, il polistrumentista e ricercatore Carlo Massarelli; in conclusione,  band ospite: i Kalàscima,gruppo che riformula la tradizionale musica salentina contaminandola elettronicamente. Dalle 20:30 in poi diretta televisiva su Canale 85 e Antenna Sud.

 

Mappa degli spettacoli
Iscriviti alla newsletter OK