CONTATTACI
Italiano English
Rassegne Spettacoli
GUL - uno sparo nel buio
tipologia: Prosa
Cantieri Teatrali Koreja
GUL - uno sparo nel buio
scritto da Giancarlo De Cataldo, Gemma Carbone, Giulia Maria Falzea, Riccardo Festa; assistenti alla regia Giulia Maria Falzea e Riccardo Festa; coproduzione Naprawski (SVE)
con Gemma Carbone
da un’idea di GEMMA CARBONE

Un giallo svedese: c’è la neve, le giornate in cui non sorge mai il sole, un omicidio violento, un complotto politico. La vittima è O.P., di lui sappiamo tutto: chi era, cosa ha fatto, cosa pensava… Quello che non sappiamo è l’identità del suo assassino, l’arma con cui è stato ucciso e, soprattutto, sopra ogni altra memoria o elucubrazione, il perché.
Lo spettacolo ruota attorno a uno degli eventi più traumatici della storia contemporanea europea: l’omicidio del premier svedese Olof Palme. La questione politica dietro l’assassinio del premier social-democratico svedese è immensa e non totalmente chiarita: ci sono indizi che legano addirittura la CIA, la P2, e Licio Gelli al complotto attorno all’omicidio, ma esistono tracce di coinvolgimenti dei servizi segreti sudafricani, di terroristi curdi e neonazisti scandinavi. Nessuno ha un alibi, tutti hanno un movente.

Mappa degli spettacoli
Iscriviti alla newsletter OK