HOKUSPOKUS

Familie Flöz

Cast

Familie Flöz
HOKUSPOKUS
un’opera di Fabian Baumgarten, Anna Kistel, Sarai O’Gara, Benjamin Reber, Hajo Schüler, Mats Süthoff, Michael Vogel
con Fabian Baumgarten, Anna Kistel, Sarai O’Gara, Benjamin Reber, Mats Süthoff, Michael Vogel
costumi Mascha Schubert
set design Felix Nolze (rotespferd)
musica VaskoDamjanov, Sarai O’Gara, Benjamin Reber
illustrazioni Cosimo Miorelli
assistente, creazione maschere Lei-Lei Bavoil
assistente di regia Katrin Kats
assistente costumi Marion Czyzykowski
luci, Video Reinhard Hubert
sound design Vasko Damjanov
regia, maschere HAJO SCHÜLER

DESCRIZIONE

All’inizio di questo progetto c’era il concetto di “creazione” e le tante storie “dell’inizio del tutto” che le persone si raccontano da sempre. A questo si è aggiunta la semplice domanda: come potrebbe essere una serata teatrale che inizia con l’inizio del tutto? E soprattutto: come finisce? Ma torniamo all’inizio. Le tenebre sono diventate luce, il soffio divino è stato inspirato e i primi amanti si trovano nel giardino paradisiaco. Osano muovere i primi passi insieme come coppia, cercano riparo dalla natura e, grazie a Dio, trovano un appartamento a prezzi accessibili. Il destino trascina presto la giovane coppia sulle montagne russe della vita. Con ogni figlio, le forze centrifughe crescono e minacciano di distruggere la famiglia. FamilieFlöz amplia la sua cassetta degli attrezzi per questo spettacolo e, oltre alle note figure in maschera, mostra anche gli attori dietro di esse. Suonando musica, cantando, filmando, parlando o facendo rumori, l’ensemble crea il mondo delle maschere davanti agli occhi del pubblico. Si alternano nel prestare i loro corpi alle figure e nel prendere in mano il loro destino. Creatore e creazione si incontrano finché la storia non si racconta da sola. Il titolo ‘Hokuspokus’ gioca con la presunta origine della parola, una corruzione popolare del latino “Hoc est enim corpus meum” - “Questo è il mio corpo”. Oppure si tratta solo di un gioco di prestigio. HOKUSPOKUS ci parla del teatro come di una scatola delle meraviglie che visitiamo per celebrare il gioco della menzogna e della verità.

“In Hokuspokus tutto è finto, ma niente è falso. Niente è più reale di queste maschere. Familie Flöz dà vita a un’illusione metateatrale che è poetica e innovativa, atavica ed esperienziale, fisica e magica allo stesso tempo. Un inno al trasformismo, una celebrazione della musica, del colore e del costume. Uno spettacolo che merita la standing ovation del pubblico”. (F. Chiaro - Persinsala)

Costi e opzioni

Città di Foggia
TEATRO PUBBLICO PUGLIESE
TEATRO GIORDANO
Stagione teatrale 2024

ABBONAMENTO FULL A 9 SPETTACOLI
– POLTRONA e POSTO DI PALCO I^ e II^ FILA NUMERATO – € 180
– RIDOTTO POLTRONA e POSTO DI PALCO I^ e II^ FILA NUMERATO – € 160
– POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 140
– RIDOTTO POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 130
– LOGGIONE POSTO UNICO – € 80

COSTO DEI BIGLIETTI
– POLTRONA e POSTO DI PALCO I^ e II^ FILA NUMERATO – € 27
– RIDOTTO POLTRONA e PALCO I^ e II^ FILA – € 22
– POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 20
– RIDOTTO POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 17
– LOGGIONE POSTO UNICO – € 12
– LOGGIONE RIDOTTISSIMO a gruppi provenienti dalla scuola secondaria di secondo grado e da scuole di danza – € 10

**************************************************************************
ABBONAMENTO “La scena foggiana al Teatro Giordano” (5 SPETTACOLI)
– POLTRONA e POSTO DI PALCO I^ e II^ FILA NUMERATO – € 50
– RIDOTTO POLTRONA e POSTO DI PALCO I^ e II^ FILA NUMERATO – € 40
– POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 30
– RIDOTTO POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 20
– LOGGIONE POSTO UNICO – € 13

COSTO DEI BIGLIETTI “La scena foggiana al Teatro Giordano”
– POLTRONA e POSTO DI PALCO I^ e II^ FILA NUMERATO – € 15
– RIDOTTO POLTRONA e PALCO I^ e II^ FILA – € 13
– POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 12
– RIDOTTO POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 10
– LOGGIONE POSTO UNICO – € 8

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO E RIDUZIONI
Vendita Abbonamenti
Gli ABBONAMENTI saranno messi in vendita esclusivamente on-line e nei punti vendita Vivaticket dalle ore 18.00 del 28 dicembre 2023. Il botteghino del Teatro Giordano sarà aperto dal lunedì al venerdì dal 3 al 19 gennaio 2024 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle 17.00.
Gli abbonamenti Full prevedono il turno A e turno B, entrambi con porta alle ore 20.30 e sipario ore 21.00. Per motivi fiscali non potranno essere effettuati cambi di turno.
Per motivi fiscali non potranno essere effettuati cambi di turno.

CARTA DOCENTE/18APP
Una volta effettuato l’acquisto on-line dell’abbonamento su www.vivaticket.com e nei punti vendita Vivaticket, il docente dovrà inviare una mail all’indirizzo tpp@teatropubblicopugliese.it per richiedere l’attivazione del rimborso del voucher che sarà generato, secondo le istruzioni che saranno fornite.
Chi vorrà acquistare l’abbonamento mediante l’utilizzo diretto, potrà recarsi al botteghino del Teatro U. Giordano a partire dal 3 gennaio 2024 con il voucher scaricato e fotocopia documento d’identità.
La carta 18/App potrà essere utilizzata sia per gli acquisti online sia per gli acquisti al botteghino.

Vendita Biglietti
I biglietti dei 9 spettacoli in abbonamento FULL si potranno acquistare dalle ore 10.00 del 22 gennaio 2024 on-line su www.vivaticket.com e nei punti vendita Vivaticket.

ORARI DI APERTURA DEL BOTTEGHINO DEL TEATRO GIORDANO PER LO SPETTACOLO HOKUSPOKUS

4 marzo – dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17 / 5 marzo – dalle 19 a inizio spettacolo / 6 marzo – dalle 19 a inizio spettacolo

I biglietti della rassegna “La scena foggiana al Teatro Giordano” si potranno acquistare dalle ore 10.00 del 16 febbraio 2024 on-line su www.vivaticket.com e nei punti vendita Vivaticket.

Il botteghino del Teatro Giordano sarà aperto il giorno prima e il giorno di ogni singola rappresentazione a partire dalle ore 19.

Riduzioni esclusivamente al botteghino del Teatro Giordano
I biglietti e gli abbonamenti ridotti saranno concessi esclusivamente agli studenti fino a 19 anni e agli studenti universitari.
I biglietti ridotti per gli spettacoli di danza saranno concessi agli studenti fino a 19 anni, agli studenti universitari e ai docenti e allievi di scuole di danza.
I biglietti ridottissimi Loggione a 10 euro saranno concessi a gruppi provenienti dalla scuola secondaria di secondo grado e da scuole di danza. I documenti attestanti il diritto alla riduzione dovranno essere esibiti all’atto della prenotazione e, a richiesta, al personale di sala.

I pagamenti potranno essere effettuati esclusivamente con carte di credito/bancomat.

Inizio spettacoli ore 21.00 – porta ore 20.30.

Si invitano gli spettatori ad essere puntuali al fine di consentire il regolare svolgimento degli spettacoli. Non sarà consentito l’ingresso in sala a spettacolo iniziato. L’accesso sarà consentito solo dopo l’intervallo, qualora previsto.

Il presente programma potrà subire variazioni, indipendenti dalla volontà degli organizzatori, che saranno comunicate tempestivamente secondo gli usi.

INFO
TEATRO GIORDANO
Botteghino tel. 0881.792908 www.teatrogiordano.it – www.teatropubblicopugliese.it – appteatrogiordano

TEATRO PUBBLICO PUGLIESE
www.teatropubblicopugliese.it – Facebook / Twitter / Instagram / Youtube

05
Martedì
Marzo
21:00
06
Mercoledì
Marzo
21:00

DETTAGLI

INFO E CONTATTI

  • INFO
    TEATRO GIORDANO
    Botteghino tel. 0881.792908 www.teatrogiordano.it – www.teatropubblicopugliese.it – appteatrogiordano

    TEATRO PUBBLICO PUGLIESE
    www.teatropubblicopugliese.it – Facebook / Twitter / Instagram / Youtube

05
Martedì
Marzo
21:00
06
Mercoledì
Marzo
21:00

DETTAGLI

Cast

Familie Flöz
HOKUSPOKUS
un’opera di Fabian Baumgarten, Anna Kistel, Sarai O’Gara, Benjamin Reber, Hajo Schüler, Mats Süthoff, Michael Vogel
con Fabian Baumgarten, Anna Kistel, Sarai O’Gara, Benjamin Reber, Mats Süthoff, Michael Vogel
costumi Mascha Schubert
set design Felix Nolze (rotespferd)
musica VaskoDamjanov, Sarai O’Gara, Benjamin Reber
illustrazioni Cosimo Miorelli
assistente, creazione maschere Lei-Lei Bavoil
assistente di regia Katrin Kats
assistente costumi Marion Czyzykowski
luci, Video Reinhard Hubert
sound design Vasko Damjanov
regia, maschere HAJO SCHÜLER

DESCRIZIONE

All’inizio di questo progetto c’era il concetto di “creazione” e le tante storie “dell’inizio del tutto” che le persone si raccontano da sempre. A questo si è aggiunta la semplice domanda: come potrebbe essere una serata teatrale che inizia con l’inizio del tutto? E soprattutto: come finisce? Ma torniamo all’inizio. Le tenebre sono diventate luce, il soffio divino è stato inspirato e i primi amanti si trovano nel giardino paradisiaco. Osano muovere i primi passi insieme come coppia, cercano riparo dalla natura e, grazie a Dio, trovano un appartamento a prezzi accessibili. Il destino trascina presto la giovane coppia sulle montagne russe della vita. Con ogni figlio, le forze centrifughe crescono e minacciano di distruggere la famiglia. FamilieFlöz amplia la sua cassetta degli attrezzi per questo spettacolo e, oltre alle note figure in maschera, mostra anche gli attori dietro di esse. Suonando musica, cantando, filmando, parlando o facendo rumori, l’ensemble crea il mondo delle maschere davanti agli occhi del pubblico. Si alternano nel prestare i loro corpi alle figure e nel prendere in mano il loro destino. Creatore e creazione si incontrano finché la storia non si racconta da sola. Il titolo ‘Hokuspokus’ gioca con la presunta origine della parola, una corruzione popolare del latino “Hoc est enim corpus meum” - “Questo è il mio corpo”. Oppure si tratta solo di un gioco di prestigio. HOKUSPOKUS ci parla del teatro come di una scatola delle meraviglie che visitiamo per celebrare il gioco della menzogna e della verità.

“In Hokuspokus tutto è finto, ma niente è falso. Niente è più reale di queste maschere. Familie Flöz dà vita a un’illusione metateatrale che è poetica e innovativa, atavica ed esperienziale, fisica e magica allo stesso tempo. Un inno al trasformismo, una celebrazione della musica, del colore e del costume. Uno spettacolo che merita la standing ovation del pubblico”. (F. Chiaro - Persinsala)

Costi e opzioni

Città di Foggia
TEATRO PUBBLICO PUGLIESE
TEATRO GIORDANO
Stagione teatrale 2024

ABBONAMENTO FULL A 9 SPETTACOLI
– POLTRONA e POSTO DI PALCO I^ e II^ FILA NUMERATO – € 180
– RIDOTTO POLTRONA e POSTO DI PALCO I^ e II^ FILA NUMERATO – € 160
– POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 140
– RIDOTTO POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 130
– LOGGIONE POSTO UNICO – € 80

COSTO DEI BIGLIETTI
– POLTRONA e POSTO DI PALCO I^ e II^ FILA NUMERATO – € 27
– RIDOTTO POLTRONA e PALCO I^ e II^ FILA – € 22
– POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 20
– RIDOTTO POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 17
– LOGGIONE POSTO UNICO – € 12
– LOGGIONE RIDOTTISSIMO a gruppi provenienti dalla scuola secondaria di secondo grado e da scuole di danza – € 10

**************************************************************************
ABBONAMENTO “La scena foggiana al Teatro Giordano” (5 SPETTACOLI)
– POLTRONA e POSTO DI PALCO I^ e II^ FILA NUMERATO – € 50
– RIDOTTO POLTRONA e POSTO DI PALCO I^ e II^ FILA NUMERATO – € 40
– POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 30
– RIDOTTO POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 20
– LOGGIONE POSTO UNICO – € 13

COSTO DEI BIGLIETTI “La scena foggiana al Teatro Giordano”
– POLTRONA e POSTO DI PALCO I^ e II^ FILA NUMERATO – € 15
– RIDOTTO POLTRONA e PALCO I^ e II^ FILA – € 13
– POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 12
– RIDOTTO POSTO DI PALCO III^ FILA NUMERATO – € 10
– LOGGIONE POSTO UNICO – € 8

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO E RIDUZIONI
Vendita Abbonamenti
Gli ABBONAMENTI saranno messi in vendita esclusivamente on-line e nei punti vendita Vivaticket dalle ore 18.00 del 28 dicembre 2023. Il botteghino del Teatro Giordano sarà aperto dal lunedì al venerdì dal 3 al 19 gennaio 2024 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle 17.00.
Gli abbonamenti Full prevedono il turno A e turno B, entrambi con porta alle ore 20.30 e sipario ore 21.00. Per motivi fiscali non potranno essere effettuati cambi di turno.
Per motivi fiscali non potranno essere effettuati cambi di turno.

CARTA DOCENTE/18APP
Una volta effettuato l’acquisto on-line dell’abbonamento su www.vivaticket.com e nei punti vendita Vivaticket, il docente dovrà inviare una mail all’indirizzo tpp@teatropubblicopugliese.it per richiedere l’attivazione del rimborso del voucher che sarà generato, secondo le istruzioni che saranno fornite.
Chi vorrà acquistare l’abbonamento mediante l’utilizzo diretto, potrà recarsi al botteghino del Teatro U. Giordano a partire dal 3 gennaio 2024 con il voucher scaricato e fotocopia documento d’identità.
La carta 18/App potrà essere utilizzata sia per gli acquisti online sia per gli acquisti al botteghino.

Vendita Biglietti
I biglietti dei 9 spettacoli in abbonamento FULL si potranno acquistare dalle ore 10.00 del 22 gennaio 2024 on-line su www.vivaticket.com e nei punti vendita Vivaticket.

ORARI DI APERTURA DEL BOTTEGHINO DEL TEATRO GIORDANO PER LO SPETTACOLO HOKUSPOKUS

4 marzo – dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17 / 5 marzo – dalle 19 a inizio spettacolo / 6 marzo – dalle 19 a inizio spettacolo

I biglietti della rassegna “La scena foggiana al Teatro Giordano” si potranno acquistare dalle ore 10.00 del 16 febbraio 2024 on-line su www.vivaticket.com e nei punti vendita Vivaticket.

Il botteghino del Teatro Giordano sarà aperto il giorno prima e il giorno di ogni singola rappresentazione a partire dalle ore 19.

Riduzioni esclusivamente al botteghino del Teatro Giordano
I biglietti e gli abbonamenti ridotti saranno concessi esclusivamente agli studenti fino a 19 anni e agli studenti universitari.
I biglietti ridotti per gli spettacoli di danza saranno concessi agli studenti fino a 19 anni, agli studenti universitari e ai docenti e allievi di scuole di danza.
I biglietti ridottissimi Loggione a 10 euro saranno concessi a gruppi provenienti dalla scuola secondaria di secondo grado e da scuole di danza. I documenti attestanti il diritto alla riduzione dovranno essere esibiti all’atto della prenotazione e, a richiesta, al personale di sala.

I pagamenti potranno essere effettuati esclusivamente con carte di credito/bancomat.

Inizio spettacoli ore 21.00 – porta ore 20.30.

Si invitano gli spettatori ad essere puntuali al fine di consentire il regolare svolgimento degli spettacoli. Non sarà consentito l’ingresso in sala a spettacolo iniziato. L’accesso sarà consentito solo dopo l’intervallo, qualora previsto.

Il presente programma potrà subire variazioni, indipendenti dalla volontà degli organizzatori, che saranno comunicate tempestivamente secondo gli usi.

INFO
TEATRO GIORDANO
Botteghino tel. 0881.792908 www.teatrogiordano.it – www.teatropubblicopugliese.it – appteatrogiordano

TEATRO PUBBLICO PUGLIESE
www.teatropubblicopugliese.it – Facebook / Twitter / Instagram / Youtube

INFO E CONTATTI

INFO
TEATRO GIORDANO
Botteghino tel. 0881.792908 www.teatrogiordano.it – www.teatropubblicopugliese.it – appteatrogiordano

TEATRO PUBBLICO PUGLIESE
www.teatropubblicopugliese.it – Facebook / Twitter / Instagram / Youtube

Social

Inizia a seguirci sui nostri canali Social:

Newsletter

Vuoi ricevere informazioni su tutti gli spettacoli in programma nel circuito TPP? Vuoi sempre essere aggiornato sui nostri progetti e sulle offerte speciali che riserviamo ai nostri spettatori?

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale

ISCRIVITI

MyTPP

Con MyTPP puoi creare la stagione che fa per te!

Usa il cuore e scegli gli spettacoli che vorresti vedere. Crea il tuo cartellone e rimani sempre aggiornato su eventi collaterali e offerte speciali del Teatro Pubblico Pugliese.

La tua sarà una stagione unica!

Personalizza la tua agenda

REGISTRATI ORA