I FIGLI DELLA FRETTOLOSA

Gianfranco Berardi, Gabriella Casolari

Cast

Compagnia Berardi Casolari / Fondazione Luzzati Teatro della Tosse
Gianfranco Berardi, Gabriella Casolari
I FIGLI DELLA FRETTOLOSA
con Gianfranco Berardi, Gabriella Casolari, Ludovico D’Agostino, Flavia Neri, Silvia Zaru
testo e regia Gabriella Casolari e Gianfranco Berardi
e con il coro di attori non vedenti e ipovedenti del laboratorio

Con il contributo dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Con il sostegno di Sardegna Teatro, Teatro dell’Elfo, Istituto dei Ciechi di Milano
Con il sostegno di Sardegna Teatro, Teatro dell’Elfo, Istituto dei Ciechi di Milano

DESCRIZIONE

I figli della frettolosa è uno spettacolo che affronta il tema della cecità e del significato più ampio che ha oggi la parola “vedere”. In un mondo ipereccitato dal bombardamento di immagini e suoni, che sempre più neutralizzano i nostri sensi forti, vista e udito, l'attenzione dell'individuo è sempre più distante dalla vera conoscenza dell’essere, dell’esistenza. Il punto di vista qui è allora quello di un cieco, di chi guarda ma non vede, percependo la realtà circostante in modo differente. La cecità è messa in scena allo stesso tempo come esperienza di vita reale, fisica, e come concezione metaforica, sinonimo di una miopia sociale ed esistenziale che ci riguarda in prima persona. Anche questa volta la riflessione sul contemporaneo parte dalle esperienze personali di Gianfranco Berardi e Gabriella Casolari, dall’osservazione e dall’ascolto della realtà che li circonda ma, a differenza dei precedenti lavori, i ciechi in scena questa volta saranno molti. Bastoni bianchi e occhiali scuri, andatura traballante e movimenti timorosi, ma anche ostinazione, entusiasmo, desiderio di rivalsa: un coro di ciechi come emblema di umanità, allegoria di una società smarrita e insicura, mai arrendevole.

Costi e opzioni

TEATRO APOLLO – TEATRO PAISIELLO
COMUNE DI LECCE
STAGIONE TEATRALE 2022-2023

Abbonamento Full A 10 SPETTACOLI (6 TEATRO APOLLO E 5 TEATRO PAISIELLO)
intero / ridotto
Poltronissima Apollo e Platea Paisiello – € 130 / _
Poltrona e Platea Paisiello – € 120 / € 115
Palchi Centrali I e II Ordine e Palchi Paisiello – € 115 / € 105
Palchi Laterali I e II Ordine e Palchi Paisiello – € 100 / € 90

Abbonamento Teatro APOLLO a 5 spettacoli
intero / ridotto
Poltronissima – € 75
Poltrona – € 70 / € 65
Palchi Centrali I e II Ordine – € 70 / € 65
Palchi Laterali I e II Ordine – € 60 / € 55
Loggione – € 50 / € 40

Abbonamento Teatro PAISIELLO a 5 Spettacoli
intero / ridotto
Platea – € 60 / Ridotto € 55
PALCHI – € 55 / € 45

Costo dei Biglietti per gli spettacoli al TEATRO APOLLO
Poltronissima – € 25
Poltrona – € 23
Palchi Centrali I e II Ordine – € 23
Palchi Laterali I e II Ordine – € 20
Loggione – € 15

Speciale Giovani Under 35 € 12 (Poltrone, Palchi e loggione). La riduzione si applica anche agli accompagnatori dei portatori di handicap.
Ridotto studenti delle scuole € 10 (gruppi di almeno 10 persone) (Poltrone, Palchi e loggione).

Costo dei biglietti per gli spettacoli al TEATRO PAISIELLO
Platea – € 15
Palchi – € 12
Loggione – € 8

Per lo spettacolo “s/Calvino” in programma il 18 apr. 2023 – ore 11.00 – il costo dei biglietti è € 5,00.

Speciale Giovani Under 35 € 8 (Platea e palchi). La riduzione si applica anche agli accompagnatori dei portatori di handicap.
Ridotto studenti delle scuole € 8,00 (gruppi di almeno 10 persone) (Palchi e loggione).

CONDIZIONI GENERALI
Gli abbonamenti e biglietti ridotti saranno concessi esclusivamente agli under 35 anni e agli accompagnatori dei portatori di handicap, nonché a quanti attiveranno l’abbonamento al Teatro Paisiello e al Teatro Apollo.

Il TPP è accreditato a 18app e Carta del Docente per consentire l’acquisto di abbonamenti e biglietti rispettivamente ai giovani 18enni e ai docenti titolari del bonus.

I documenti attestanti il diritto alla riduzione dovranno essere esibiti all’atto della prenotazione e, a richiesta, al personale di sala. Le riduzioni non sono cumulabili.

BIGLIETTO SOSPESO € 8
Si possono acquistare biglietti per gli spettacoli in cartellone e lasciarli ‘sospesi’ al botteghino con lo scopo di destinarli a chi non può permettersi di andare a teatro. I biglietti sospesi saranno consegnati ad associazioni, case famiglie e cooperative sociali. Potranno essere richiesti al botteghino del teatro o dell’infopoint del castello Carlo V.

VENGO ANCH’IO! – PORTA I BIMBI CON TE A TEATRO
Se i tuoi bimbi viaggiano sempre con te, perché non portarli anche a teatro!
Un’attività destinata all’infanzia per consentire la fruizione degli spettacoli da parte degli adulti mentre i bambini sono occupati in laboratori e percorsi tematici nelle sale del Teatro Apollo e Teatro Paisiello.
Incontri ispirati agli spettacoli a cui i genitori assistono, così da poter avere argomenti comuni sui quali adulti e bambini possano incontrarsi all’uscita del teatro. Mentre gli adulti si godono lo spettacolo, i bambini potranno vivere l’opera teatrale in una dimensione di gioco, in uno spazio tranquillo e allestito per loro. I laboratori sono a cura di Fermenti Lattici. Per info e prenotazioni Tel. 340.4722974 /329.1145952 e anche whatsapp.

Prelazione vecchi abbonamenti
La prelazione avverrà dall’11 novembre al 17 novembre tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 presso il Botteghino del Castello Carlo V.

Vendita Nuovi abbonamenti e Biglietti

I nuovi abbonamenti saranno in vendita a partire dal 18 novembre presso il botteghino del Castello Carlo V tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30.

I biglietti dei singoli spettacoli saranno in vendita dal 25 novembre fino al 30 novembre al botteghino del Castello Carlo V via XXV Luglio – tel. 0832.246517) tutti i giorni dalle ore 9,30 alle ore 19,30, nei punti vendita VivaTicket e online su www.vivaticket.com. Dal 1° Dicembre la vendita dei biglietti si terrà presso il botteghino del Teatro Paisiello il martedì dalle ore 10 alle 13 e il venerdì dalle ore 16,30 alle 19,30.

Il botteghino del Teatro Apollo / Teatro Paisiello sarà aperto la sera di spettacolo a partire dalle 18,30.

ORARIO DELLE RAPPRESENTAZIONI
Serali: porta ore 20.30 / sipario ore 21.00

Non sarà consentito l’accesso in sala a spettacolo iniziato.
Il presente programma potrà subire variazioni, indipendenti dalla volontà degli organizzatori, che saranno comunicate tempestivamente secondo gli usi.

INFO
Castello Carlo V
via XXV Luglio, Lecce
Tel. 0832.246517
www.comune.lecce.it

 

22
Mercoledì
Marzo
21:00

DETTAGLI

INFO E CONTATTI

  • INFO
    Castello Carlo V
    via XXV Luglio, Lecce
    Tel. 0832.246517
    www.comune.lecce.it

22
Mercoledì
Marzo
21:00

DETTAGLI

Cast

Compagnia Berardi Casolari / Fondazione Luzzati Teatro della Tosse
Gianfranco Berardi, Gabriella Casolari
I FIGLI DELLA FRETTOLOSA
con Gianfranco Berardi, Gabriella Casolari, Ludovico D’Agostino, Flavia Neri, Silvia Zaru
testo e regia Gabriella Casolari e Gianfranco Berardi
e con il coro di attori non vedenti e ipovedenti del laboratorio

Con il contributo dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Con il sostegno di Sardegna Teatro, Teatro dell’Elfo, Istituto dei Ciechi di Milano
Con il sostegno di Sardegna Teatro, Teatro dell’Elfo, Istituto dei Ciechi di Milano

DESCRIZIONE

I figli della frettolosa è uno spettacolo che affronta il tema della cecità e del significato più ampio che ha oggi la parola “vedere”. In un mondo ipereccitato dal bombardamento di immagini e suoni, che sempre più neutralizzano i nostri sensi forti, vista e udito, l'attenzione dell'individuo è sempre più distante dalla vera conoscenza dell’essere, dell’esistenza. Il punto di vista qui è allora quello di un cieco, di chi guarda ma non vede, percependo la realtà circostante in modo differente. La cecità è messa in scena allo stesso tempo come esperienza di vita reale, fisica, e come concezione metaforica, sinonimo di una miopia sociale ed esistenziale che ci riguarda in prima persona. Anche questa volta la riflessione sul contemporaneo parte dalle esperienze personali di Gianfranco Berardi e Gabriella Casolari, dall’osservazione e dall’ascolto della realtà che li circonda ma, a differenza dei precedenti lavori, i ciechi in scena questa volta saranno molti. Bastoni bianchi e occhiali scuri, andatura traballante e movimenti timorosi, ma anche ostinazione, entusiasmo, desiderio di rivalsa: un coro di ciechi come emblema di umanità, allegoria di una società smarrita e insicura, mai arrendevole.

Costi e opzioni

TEATRO APOLLO – TEATRO PAISIELLO
COMUNE DI LECCE
STAGIONE TEATRALE 2022-2023

Abbonamento Full A 10 SPETTACOLI (6 TEATRO APOLLO E 5 TEATRO PAISIELLO)
intero / ridotto
Poltronissima Apollo e Platea Paisiello – € 130 / _
Poltrona e Platea Paisiello – € 120 / € 115
Palchi Centrali I e II Ordine e Palchi Paisiello – € 115 / € 105
Palchi Laterali I e II Ordine e Palchi Paisiello – € 100 / € 90

Abbonamento Teatro APOLLO a 5 spettacoli
intero / ridotto
Poltronissima – € 75
Poltrona – € 70 / € 65
Palchi Centrali I e II Ordine – € 70 / € 65
Palchi Laterali I e II Ordine – € 60 / € 55
Loggione – € 50 / € 40

Abbonamento Teatro PAISIELLO a 5 Spettacoli
intero / ridotto
Platea – € 60 / Ridotto € 55
PALCHI – € 55 / € 45

Costo dei Biglietti per gli spettacoli al TEATRO APOLLO
Poltronissima – € 25
Poltrona – € 23
Palchi Centrali I e II Ordine – € 23
Palchi Laterali I e II Ordine – € 20
Loggione – € 15

Speciale Giovani Under 35 € 12 (Poltrone, Palchi e loggione). La riduzione si applica anche agli accompagnatori dei portatori di handicap.
Ridotto studenti delle scuole € 10 (gruppi di almeno 10 persone) (Poltrone, Palchi e loggione).

Costo dei biglietti per gli spettacoli al TEATRO PAISIELLO
Platea – € 15
Palchi – € 12
Loggione – € 8

Per lo spettacolo “s/Calvino” in programma il 18 apr. 2023 – ore 11.00 – il costo dei biglietti è € 5,00.

Speciale Giovani Under 35 € 8 (Platea e palchi). La riduzione si applica anche agli accompagnatori dei portatori di handicap.
Ridotto studenti delle scuole € 8,00 (gruppi di almeno 10 persone) (Palchi e loggione).

CONDIZIONI GENERALI
Gli abbonamenti e biglietti ridotti saranno concessi esclusivamente agli under 35 anni e agli accompagnatori dei portatori di handicap, nonché a quanti attiveranno l’abbonamento al Teatro Paisiello e al Teatro Apollo.

Il TPP è accreditato a 18app e Carta del Docente per consentire l’acquisto di abbonamenti e biglietti rispettivamente ai giovani 18enni e ai docenti titolari del bonus.

I documenti attestanti il diritto alla riduzione dovranno essere esibiti all’atto della prenotazione e, a richiesta, al personale di sala. Le riduzioni non sono cumulabili.

BIGLIETTO SOSPESO € 8
Si possono acquistare biglietti per gli spettacoli in cartellone e lasciarli ‘sospesi’ al botteghino con lo scopo di destinarli a chi non può permettersi di andare a teatro. I biglietti sospesi saranno consegnati ad associazioni, case famiglie e cooperative sociali. Potranno essere richiesti al botteghino del teatro o dell’infopoint del castello Carlo V.

VENGO ANCH’IO! – PORTA I BIMBI CON TE A TEATRO
Se i tuoi bimbi viaggiano sempre con te, perché non portarli anche a teatro!
Un’attività destinata all’infanzia per consentire la fruizione degli spettacoli da parte degli adulti mentre i bambini sono occupati in laboratori e percorsi tematici nelle sale del Teatro Apollo e Teatro Paisiello.
Incontri ispirati agli spettacoli a cui i genitori assistono, così da poter avere argomenti comuni sui quali adulti e bambini possano incontrarsi all’uscita del teatro. Mentre gli adulti si godono lo spettacolo, i bambini potranno vivere l’opera teatrale in una dimensione di gioco, in uno spazio tranquillo e allestito per loro. I laboratori sono a cura di Fermenti Lattici. Per info e prenotazioni Tel. 340.4722974 /329.1145952 e anche whatsapp.

Prelazione vecchi abbonamenti
La prelazione avverrà dall’11 novembre al 17 novembre tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 presso il Botteghino del Castello Carlo V.

Vendita Nuovi abbonamenti e Biglietti

I nuovi abbonamenti saranno in vendita a partire dal 18 novembre presso il botteghino del Castello Carlo V tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30.

I biglietti dei singoli spettacoli saranno in vendita dal 25 novembre fino al 30 novembre al botteghino del Castello Carlo V via XXV Luglio – tel. 0832.246517) tutti i giorni dalle ore 9,30 alle ore 19,30, nei punti vendita VivaTicket e online su www.vivaticket.com. Dal 1° Dicembre la vendita dei biglietti si terrà presso il botteghino del Teatro Paisiello il martedì dalle ore 10 alle 13 e il venerdì dalle ore 16,30 alle 19,30.

Il botteghino del Teatro Apollo / Teatro Paisiello sarà aperto la sera di spettacolo a partire dalle 18,30.

ORARIO DELLE RAPPRESENTAZIONI
Serali: porta ore 20.30 / sipario ore 21.00

Non sarà consentito l’accesso in sala a spettacolo iniziato.
Il presente programma potrà subire variazioni, indipendenti dalla volontà degli organizzatori, che saranno comunicate tempestivamente secondo gli usi.

INFO
Castello Carlo V
via XXV Luglio, Lecce
Tel. 0832.246517
www.comune.lecce.it

 

INFO E CONTATTI

INFO
Castello Carlo V
via XXV Luglio, Lecce
Tel. 0832.246517
www.comune.lecce.it

Social

Inizia a seguirci sui nostri canali Social:

Newsletter

Vuoi ricevere informazioni su tutti gli spettacoli in programma nel circuito TPP? Vuoi sempre essere aggiornato sui nostri progetti e sulle offerte speciali che riserviamo ai nostri spettatori?

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale

ISCRIVITI

MyTPP

Con MyTPP puoi creare la stagione che fa per te!

Usa il cuore e scegli gli spettacoli che vorresti vedere. Crea il tuo cartellone e rimani sempre aggiornato su eventi collaterali e offerte speciali del Teatro Pubblico Pugliese.

La tua sarà una stagione unica!

Personalizza la tua agenda

REGISTRATI ORA