CONTATTACI
Italiano English
Rassegne Spettacoli
"LE ITALIE IN RESIDENZA - INCONTRO NAZIONALE RESIDENZE ARTISTICHE"

"Le Italie in Residenza- incontro nazionale Residenze Artistiche" si è tenuto a Bari il 19 e venerdì 20 settembre 2019 al Cineporto (Fiera del Levante). Promosso da MiBACT e Regione Puglia, con il supporto organizzativo del Teatro Pubblico Pugliese - Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura, ha rappresentato un importante momento di confronto tra operatori culturali titolari di residenze e gli artisti che hanno potuto discutere sugli elementi fondanti del sistema delle residenze artistiche estrapolando caratteristiche, metodi di lavoro, criticità e riflessioni sul futuro.

Ci si è interrogati soprattutto intorno al tema delle funzioni delle Residenze, rapporti con il mondo della produzione e della circuitazione; così come sulla libertà dell’artista.Ma anche sul concetto di responsabilità e di identità, sul sentire quali siano le criticità nel processo di accompagnamento. Nel trovare il giusto compromesso tra creazione e contesti territoriali, nel superare l’autorialità dell’artista, il rapporto con figure autorevoli del sistema spettacolo e cultura e come mettere a disposizione degli artisti una piattaforma di dialogo con il sistema.

Altro argomento affrontato è stato il rapporto tra innovazione e programmi e quello con i relativi tempi di realizzazione, della sostenibilità dei progetti. Sul tema del rapporto con gli organismi di produzione, è stata lanciata l’idea di chiedere al Mibact di intervenire in termini di ascolto.

Diventa cruciale il tema del tempo nel rapporto col pubblico. Le residenze intercettano comunità temporanee ma andrebbe sempre più incrementato un approccio trans-locale, per allargare le prospettive, capire le criticità e superare i fallimenti, creare nuovi meccanismi. Lo spazio di creazione non si può esaurire in una sola comunità. Bisognerebbe insistere nel fare rete su obiettivi e costruire polis allargate, comunità, un bacino di intenti, definire un glossario.

Mappa degli spettacoli
Iscriviti alla newsletter OK