CONDIVIDI:

Teatro Comunale di Corato

Piazza Marconi, 7, 70033 Corato BA

Nel 1838 il Collegio Decurionale di Corato deliberava la costruzione di un teatro. Il sito definitivo fu deciso solo nel 1872 ed era il cosiddetto “Giardino Comunale di S. Cataldo”, nell’area di espansione detta “lo Stradone”.
La costruzione del teatro fu portata a termine in meno di due anni ed inaugurata l’1 dicembre 1874. Stilisticamente il Teatro Comunale era un bell’esempio di costruzione neoclassica ottocentesca; la sala con 70 palchi e loggione, poltrone e illuminazione era considerata tra le migliori dei teatri di Puglia subito dopo quelle del Petruzzelli e del Piccini di Bari. L’edificio era di pianta rettangolare, delimitato per tre lati da strade e, sul davanti, da un piazzale; il prospetto principale, sormontato da un fregio raffigurante una maschera ed una lira, presentava un corpo avanzato corrispondente a quello che un tempo fu il portico carrozzabile in stile classicheggiante, con una serie di archi e lesene. In passato dal portico carrozzabile si accedeva al vestibolo, illuminato da candelieri di ferro fuso dorato, al botteghino e all’attigua sala da caffè, con bancone in legno e piano in marmo, tavolini in ferro e marmo ed un piccolo sofà. Dal vestibolo si dipartivano due scalinate di pietra che portavano ai piani superiori, dove si trovavano i tre ordini di palchi ed il loggione. La soffittatura, la struttura dei palchi, i divisori e i parapetti erano in legno intagliato, dorato stuccato e dipinto. Tutte le tappezzerie in velluto, seta ed altri tessuti, erano di colore giallo. Il palcoscenico era fornito di camerini per gli attori. Il teatro aveva una capienza di 500 spettatori.
Il progetto di restauro dell’architetto Massimo Alvisi del 2007, riporterà all’antico splendore le facciate esterne mentre darà al teatro un’immagine Ninterna fortemente contemporanea. La sala interna si presenta con una caratteristica forma ellittica che racchiude la platea e due ordini di gallerie, con la seconda a gradonata che collega il secondo e il terzo ordine dei palchi, collocati lateralmente e che richiamano l’antica disposizione di teatro all’italiana. Tutto l’interno è rivestito in pannelli di legno a sezione variabile e può contare su una capienza di circa 600 posti.

24
Venerdì
Marzo
10:00

DETTAGLI

24
Venerdì
Febbraio
10:00

DETTAGLI

31
Martedì
Gennaio
10:00

DETTAGLI

26
Giovedì
Gennaio
10:00

DETTAGLI

02
Domenica
Aprile
18:00

DETTAGLI

19
Domenica
Marzo
18:00

DETTAGLI

05
Domenica
Febbraio
18:00

DETTAGLI

22
Domenica
Gennaio
18:00

DETTAGLI

07
Sabato
Gennaio
18:00

DETTAGLI

27
Sabato
Maggio
20:30

DETTAGLI

CONTEMPORANEO

IL COLLOQUIO

03
Lunedì
Aprile
20:30

DETTAGLI

28
Martedì
Marzo
20:30

DETTAGLI

CONTEMPORANEO

CAMMELLI A BARBIANA

18
Sabato
Marzo
20:30

DETTAGLI

08
Mercoledì
Marzo
20:30

DETTAGLI

CONTEMPORANEO

SCHIAPARELLI LIFE

28
Martedì
Febbraio
20:30

DETTAGLI

16
Giovedì
Febbraio
20:30

DETTAGLI

CLASSICO

LA DIVINA SARAH

08
Mercoledì
Febbraio
20:30

DETTAGLI

CONTEMPORANEO

TANTO VALE DIVERTIRSI

31
Martedì
Gennaio
20:30

DETTAGLI

24
Martedì
Gennaio
20:30

DETTAGLI

16
Domenica
Aprile
19:00

DETTAGLI

CONTEMPORANEO

GRACES

04
Mercoledì
Gennaio
20:30

DETTAGLI

POP

FRED!

15
Giovedì
Dicembre
20:30

DETTAGLI

Social

Inizia a seguirci sui nostri canali Social:

Newsletter

Vuoi ricevere informazioni su tutti gli spettacoli in programma nel circuito TPP? Vuoi sempre essere aggiornato sui nostri progetti e sulle offerte speciali che riserviamo ai nostri spettatori?

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale

ISCRIVITI

MyTPP

Con MyTPP puoi creare la stagione che fa per te!

Usa il cuore e scegli gli spettacoli che vorresti vedere. Crea il tuo cartellone e rimani sempre aggiornato su eventi collaterali e offerte speciali del Teatro Pubblico Pugliese.

La tua sarà una stagione unica!

Personalizza la tua agenda

REGISTRATI ORA